marchi pmi internazionaliIl Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato l’avviso relativo alla riapertura del bando denominato Marchi+3, e quindi rifinanziato, con un investimento di oltre 2 milioni di euro, il programma di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea e internazionali.

Le risorse sono messe a disposizione sul bando Marchi +3 promosso dal Ministero per lo Sviluppo Economico, gestito da Unioncamere e finalizzato alla tutela e alla valorizzazione di uno dei più rilevanti patrimoni immateriali delle imprese. Si tratta di una misura particolarmente apprezzata dalle Pmi, in quanto ha l’obiettivo di sostenere la loro competitività nei mercati esteri attraverso una maggiore tutela del marchio.

Le agevolazioni sono dirette proprio a favorire la registrazione di marchi comunitari presso l’EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale) e la registrazione di marchi internazionali presso l’OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale). Le domande potranno essere presentate a partire da martedì 11 dicembre 2018.

Per maggiori informazioni non esitare a contattare il nostro ufficio più vicino a te

(Fonte Unioncamere)

Share This