Nei giorni scorsi l’avvocato Chiara Ciccia Romito, consulente privacy di Confartigianato Bologna Metropolitana, è stata nominata “fellow” del Centro di ricerca coordinato in “Information Society Law” dell’Università degli Studi di Milano. Con il termine “fellow” si intendono i consulenti e gli esperti, selezionati all’interno di associazioni accademiche, per collaborare a progetti culturali e scientifici.

L’avvocato Ciccia Romito collaborerà con i professori Giovanni Ziccardi e Pierluigi Perri nell’anno accademico 2019/2020, nelle attività di didattica e di ricerca, con particolare attenzione ai temi della protezione dei dati, e con la redazione della rivista scientifica “Ciberspazio e Diritto”.

“È un grande onore per me rappresentare l’esperienza maturata nelle pmi e confrontarmi con i maggiori esperti del settore – commenta l’avvocato Chiara Ciccia Romito -. La digitalizzazione del dato e l’impresa 4.0 non possono prescindere da uno studio approfondito della materia. Quella offertami dall’Università degli studi di Milano è una grande opportunità che guarda al futuro”.

Share This