Sergio De Gaetano e Marie-Eve Geeraert

Confartigianato Bologna Metropolitana ha celebrato l’8 Marzo, Festa della Donna, con un riconoscimento all’imprenditoria femminile donando un mazzo di mimosa a due imprenditrici associate.

Giovedì 5 marzo, nella sede bolognese di via Delle Lame 102, Sergio De Gaetano, direttore di Emilia Imprese Confartigianato Bologna Metropolitana, ha consegnato un mazzo di fiori dove risaltava il giallo delle mimose alla liutaia Marie-Eve Geeraert, che crea archetti per strumenti barocchi. Venerdì 6 marzo è stata la volta di Melissa Helml, visual merchandiser, che ha ricevuto il suo mazzo di mimose alla Casa delle Imprese di Imola alla presenza di Tiziano Poggipollini, presidente di Confartigianato Bologna Metropolitana.

“Abbiamo voluto celebrare questo 8 Marzo sottolineando l’importanza del fare impresa e dell’impegno che ogni giorno le donne mettono nel loro lavoro. Per noi è un onore avere tra le nostre fila imprenditrici coraggiose, creative e capaci di offrire prodotti e servizi unici, a dimostrazione di un’Associazione vivace, capace di operare a qualsiasi livello imprenditoriale e che fa della qualità il suo carattere distintivo. Donando loro queste mimose abbiamo voluto celebrare tutte le imprenditrici che ogni giorno contribuiscono con il loro lavoro allo sviluppo e al progresso del nostro territorio”, ha commentato il presidente Poggipollini alle due cerimonie.

Tiziano Poggipollini e Melissa Helml